stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Dalla violenza alla rinascita, incontro a Palermo sulle donne che ce l'hanno fatta

Dalla violenza alla rinascita, incontro a Palermo sulle donne che ce l'hanno fatta

Dalla violenza alla rinascita grazie all’agricoltura”, è il tema dell’incontro organizzato da Coldiretti Donne Impresa Sicilia che si è svolto a Palermo nel salone di Villa Magnisi in via Rosario da Partanna.

Un confronto con le istituzioni per parlare di codice rosso con Annamaria Picozzi, procuratore aggiunto di Palermo, con il dirigente divisione anticrimine della Polizia di Stato, Giovanni Pampillonia e con chi ha subìto violenza ma ce l’ha fatta.

Illustrato il progetto “Lavoro è libertà” realizzato da Coldiretti e dal Telefono Rosa di Bronte al quale hanno partecipato nove donne, seguite da Mariachiara Sant’Ignazio.

"Parlare oggi di violenza ma soprattutto di rinascita attraverso il nostro settore – commenta Margherita Scognamillo, responsabile regionale Coldiretti Donne Impresa – per noi è una grande opportunità e orgoglio. Fare rete con chi aiuta le donne che ce la fanno è una priorità assoluta".

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X