Monopattini elettrici, a Palermo primo test-day italiano

E’ Palermo la prima città d’Italia a testare i monopattini elettrici di Lime, azienda che offre soluzioni di sharing mobility sostenibili.  Nell’ambito della manifestazione Treno Verde, organizzata da Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane per promuovere la mobilità eco-sostenibile, studenti, impiegati e turisti in giro per Palermo hanno sperimentato di persona, e per la prima volta in Italia, i monopattini elettrici di Lime: mezzi di trasporto di nuova generazione, che non inquinano e non fanno rumore e rappresentano la soluzione ideale per gli spostamenti all’interno dei centri storici, contribuendo a preservare il patrimonio monumentale delle città d’arte.

“Siamo entusiasti di prendere parte al Treno Verde - ha detto Marco Pau, General Manager di Lime in Italia - il nostro primo obiettivo, infatti, è aiutare le città a rendere più sostenibile e integrata la mobilità”.  Lime è presente con i suoi monopattini in oltre 100 città nel mondo e in meno di tre anni ha completato 34.000.000 di viaggi in 5 continenti. In Italia invece si aspettano linee guida nazionali che permettano di fornire alle città mezzi di micro-mobilità elettrica”.

Sempre più comuni guardano con interesse a sistemi di spostamento alternativi che possano rendere le città più accessibili e che aiutino a ridurre il traffico - ha continuato Marco Pau - noi da parte nostra siamo pronti a metterci al servizio dei comuni per costruire insieme alle amministrazioni un nuovo modello e supportare la nascita di una nuova sensibilità green nel concepire la mobilità”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X