stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Orienta Sicilia, buona la prima: da tutta l'Isola oltre 20 mila studenti giungono a Palermo

Orienta Sicilia, buona la prima: da tutta l'Isola oltre 20 mila studenti giungono a Palermo

PALERMO. Oltre 20 mila studenti provenienti da tutta l’Isola hanno affollato la prima giornata di Orienta Sicilia.

Un’occasione unica per ogni singolo studente di entrare in contatto diretto con le più importanti Istituzioni legate al mondo della formazione, con i principali atenei italiani ed esteri, con le più prestigiose realtà di formazione superiore e professionale e con le migliori scuole di specializzazione a livello nazionale e internazionale.

“È il luogo ideale in cui iniziare a porsi domande sul proprio futuro e a porre domande ai tantissimi Orientatori presenti. Siamo ben lieti di annunziare che anche la 15esima Edizione di OrientaSicilia - ASTERSicilia si pregia della Medaglia del Presidente della Repubblica quale Suo premio di rappresentanza. Questa attenzione della massima carica dello Stato ci ricorda il senso di servizio pubblico del nostro lavoro – dice il Presidente dell’Associazione ASTER e Coordinatore di OrientaSicilia Anna Brighina- Nessuna società può sentirsi tranquilla e in buona salute, se non pensa al suo futuro. Aiutare le nuove generazioni a scegliere bene gli studi e la professione è parte di questo futuro comune. Sapere che il Presidente della Repubblica condivide la nostra fatica ci incoraggia a spenderci con coraggio e passione per i nostri ragazzi”.

Presenti in Fiera anche la Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale per presentare finalità e obiettivi del Servizio Civile Nazionale con particolare riferimento al territorio siciliano; lo Stato Maggiore della Difesa - Esercito Italiano, Marina Militare, Aeronautica Militare, Carabinieri, per orientare al meglio tutti i ragazzi che vogliono perseguire la carriera militare; la Polizia di Stato e la Guardia di Finanza per presentare ai ragazzi siciliani tutte le possibilità di carriera al loro interno. Saranno inoltre presenti l’Agenzia delle Entrate con il progetto “Fisco e scuola”, e l’UNICEF - Comitato Regionale Sicilia per sensibilizzare i ragazzi alle tematiche umane di base.

Stamattina un convegno con Paolo Crepet e Stefano Zecchi.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X