stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Moda e premi sotto le stelle, le immagini della kermesse alle Mura delle Cattive

Moda e premi sotto le stelle, le immagini della kermesse alle Mura delle Cattive

PALERMO. Un led wall incastonato in un cielo stellato. Migliaia di lucine, ventidue modelle professioniste e una scalinata che vedrà sfilare i migliori marchi del Made in Italy. L’alta moda sposa il riconoscimento alle eccellenze siciliane e non. Ieri sera le Mura delle Cattive di Palermo hanno ospitato la kermesse “Cattive. Sicilian Glam Awards”, condotta da Roberto Gueli ed Eliana Chiavetta.

Sul palco alcune delle griffes siciliane più prestigiose tra cui Giglio, i bimbi di Tres Jolie, Scalia Group, Quartararo, A Biddikkia, Intimo D’Amare, Paolè, Gaia, Carolina Malipiero per Maxmara Sciuti, Dress, Gioielli Alessandra Caramazza e Ottica Mineo e Mineo, hanno lanciato le loro collezioni in una passerella a cielo aperto.

Non solo moda. La kermesse è stata anche un'occasione per premiare alcune figure siciliane o adottate dall’Isola che si sono distinte nel loro campo. Come Paul Baccaglini, presidente del Palermo Calcio, accompagnato dalla compagna Thais Souza Wiggers, madrina della serata.

Riconoscimenti anche per Fabio Giambrone, presidente Gesap Aeroporto di Palermo, il giornalista Enrico del Mercato, caporedattore di Repubblica Palermo, il regista Pasquale Scimeca, la dottoressa Maria Piccione, medico ricercatore universitario in genetica, Alessio Arena, candidato al premio Nobel per la letteratura, l’attore Dario Aita, l’imprenditrice Iolanda Riolo e la top model Giulia Maenza.

Spazio, poi, alla musica con il Coro Arcobaleno del Teatro Massimo.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X