stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Appello del Coni alla giunta regionale, D'Antoni: "Tutti i bambini dovrebbero fare sport"

Appello del Coni alla giunta regionale, D'Antoni: "Tutti i bambini dovrebbero fare sport"

Le emergenze principali dello sport in Sicilia sono tre: la questione energetica per tutte le società, poi bisogna dare possibilità sempre alle società di ospitare eventi e infine bisogna permettere a tutti i bambini di fare sport, anche a tutti quelli appartenenti a famiglie con reddito basso”. A parlare è Sergio D’Antoni, presidente del Coni Sicilia, a distanza di 24 ore dall’insediamento della giunta regionale e quindi del nuovo assessore allo Sport che è Francesco Scarpinato.

“Nel mezzogiorno d’Italia c’è molta povertà – dice D’Antoni – e ovviamente molti bambini non possono fare sport, tutto questo va anche ad intrecciarsi con il tema salute, l’indice di obesità nella nostra isola è molto alto”.

Tema impiantistica: “Fa parte delle nostre priorità, in Sicilia abbiamo gli impianti ma non vengono trattati bene, anzi il contrario. La gran parte di impianti non sono utilizzabili, ci vogliono investimenti per recuperare i palazzetti dello sport e le piscine. Poi bisognerà affidarli alle società che li usano, perché sennò rischiamo degrado e vandalismo”.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X