stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Progetti Pnrr, Bellanova a Palermo: "Si intervenga, le risorse non vanno perdute"

Progetti Pnrr, Bellanova a Palermo: "Si intervenga, le risorse non vanno perdute"

“Ho fatto un patto con Faraone: una volta al mese sarò in Sicilia”. Esordisce così all'incontro con la stampa a Palazzo Forcella de Seta a Palermo, la viceministra delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili, Teresa Bellanova. “Ho incontrato il provveditorato delle opere pubbliche – spiega – abbiamo discusso del ponte Corleone. Questi incontri sono finalizzati ad ascoltare, ad assumere impegni e a cercare di portarli avanti con il massimo della determinazione.”

Sui fondi Pnrr e la bocciatura dei 31 progetti siciliani afferma: “Non è il mio ministero che ha valutato quei progetti. Credo però che tutta la questione che attiene alle risorse idriche è una questione importante. Se i progetti sono stati sbagliati bisogna intervenire rapidamente perchè non ci si può permettere di perdere risorse”.

“Io mi sono informato col ministero – spiega il senatore di Italia Viva, Davide Faraone – volevo comprendere se effettivamente ci fosse stato un attacco nordista al sud, invece ho verificato che i progetti presentati dalla regione Siciliana non erano finanziabili. Lavoreremo per non far perdere alla Sicilia i 400milioni di euro ma al tempo stesso la Sicilia dev'essere in grado di chiedere risorse per la qualità dei progetti che presenta”.

Nel video le interviste al viceministro Bellanova e al senatore Faraone.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X