stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Ospedale Cervello, Gelarda: "Vergognoso che paghi il parcheggio anche chi transita al pronto soccorso"

Ospedale Cervello, Gelarda: "Vergognoso che paghi il parcheggio anche chi transita al pronto soccorso"

Continua la battaglia dei due consiglieri comunali della Lega, Igor Gelarda e Alessandro Anello, contro il pagamento del parcheggio dell'ospedale Cervello di Palermo anche per chi transita al pronto soccorso. I due consiglieri presenteranno un esposto al tribunale dei diritti del malato.

"Nonostante le rassicurazioni avute circa un anno fa dall'azienda sanitaria dell'ospedale sul fatto che chi fosse di transito al pronto soccorso non dovesse pagare il parcheggio dell'ospedale Cervello, la situazione non è cambiata. Oggi, però, è capitato ad un altro utente che proveniendo dal pronto soccorso pediatrico si è visto presentare il conto nonostante abbia mostrato il referto del Pronto Soccorso. L'anno scorso, a luglio, si era presentata una situazione analoga e la direzione sanitaria, in una nota, ci aveva fatto sapere che chi presentava il referto del pronto soccorso non doveva pagare. Oggi sono intervenuti i Carabinieri e questa volta abbiamo intenzione di andare fino in fondo visto che l'azienda sanitaria non è riuscita a sensibilizzare la cooperativa L'Airone che gestisce il parcheggio. Presenteremo una nota al tribunale dei diritti del malato e chiederemo che venga valutata anche la revoca di questa concessione evidentemente, gestita male" dichiarono i due consiglieri comunali della Lega Igor Gelarda e Alessandro Anello.

Video di Marcella Chirchio.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X