stampa
Dimensione testo

Economia

Home Video Economia Fincantieri, ecco il varo dell'unità anfibia per la Marina militare del Qatar: «Orgoglio per Palermo»

Fincantieri, ecco il varo dell'unità anfibia per la Marina militare del Qatar: «Orgoglio per Palermo»

Ha una lunghezza di circa 143 metri, una larghezza di 21,5 e potrà ospitare a bordo 550 persone. Si è svolta oggi presso lo stabilimento di Palermo la cerimonia di varo dell’unità anfibia commissionata a Fincantieri dal ministero della Difesa del Qatar nell'ambito del programma di acquisizione navale nazionale. Erano presenti il vice primo ministro e ministro della Difesa del Qatar, H.E. Khalid bin Mohamed Al Attiyah e il ministro della Difesa Guido Crosetto, l’amministratore delegato di Fincantieri Pierroberto Folgiero, il presidente della Regione Renato Schifani, il sindaco Roberto Lagalla e le autorità militari.

L'unità Lpd, costruita interamente dai cantieri italiani, è progettata in accordo al regolamento Rinamil (regolamento per la classificazione delle navi militari) per garantire collegamenti terra-aria-marini estremamente efficienti. È altamente flessibile e in grado di svolgere diversi tipi di compiti, dagli interventi umanitari al supporto delle forze armate e alle operazioni di terra. È dotata di due rampe carrabili e di un bacino interno allagabile in grado di ospitare un mezzo da sbarco Lcm (Landing craft mechanized) pronto all'uso che può anche essere disposto sul ponte del garage e può essere dispiegato utilizzando un sistema di gru.

Il ponte di volo è inoltre dimensionato per ospitare l'elicottero NH90. Gli operai dello stabilimento hanno portato a termine la missione nei tempi previsti. «Il varo dell’unità Al Fulk per la Marina militare del Qatar, gioiello di alta tecnologia Made in Italy, è motivo di orgoglio per Palermo e per le maestranze di Fincantieri della città - commenta il sindaco di Palermo Roberto Lagalla -. La realizzazione di questa nave conferma che i Cantieri di Palermo rappresentano un’eccellenza a livello nazionale e mondiale ed è di buon auspicio per i 2.600 lavoratori di Fincantieri nel capoluogo che stanno anche realizzando il nuovo bacino per l’Autorità portuale che spingerà lo sviluppo del porto».

Nel video il ministro della Difesa Guido Crosetto, il presidente della Regione Sicilia Renato Schifani, l’amministratore delegato Fincantieri Pierroberto Folgiero.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X