stampa
Dimensione testo

Reddito di cittadinanza, il Centro per l'Impiego a Palermo: offriremo anche opportunità di lavoro

In vista delle domande per il reddito di cittadinanza che il Centro per l'Impiego si prepara ad accogliere, Felice Crescente responsabile della sede palermitana spiega come si procederà per far fronte alle tante istanze previste.

"Venerdì gli addetti ai lavori saranno qui per capire come fronteggiare questa situazione di carattere epocale, così da potersi riorganizzare e far fronte alle tante domande previste. Secondo le nostre stime, - ha spiegato Crescente - in Sicilia saranno tante le domande. Se consideriamo che in tutta la regione ci sono 250 mila iscritti, almeno 40/50 mila di questi avranno diritto al reddito di cittadinanza".

Ecco che "dopo aver stilato una mappa per capire chi ha diritto a questo sussidio - ha continuato Crescente - non solo daremo il via all'erogazione di tale sussidio ma faremo di più. Puntiamo infatti ad offrire a queste persone anche delle opportunità di lavoro alle quali non sarà possibile dire di no. In alternativa, saranno proposti anche dei corsi di formazione".

Parallelamente, anche le imprese dovranno attivarsi per dare lavoro, concentrandosi soprattutto su quei tipi di attività che al momento molti rifiutano o che svolgono cittadini extracomunitari.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X