stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura La Sicilia salta con Ariete, tappa a Bagheria: "Siete tutti uguali, l'importante è essere felici"

La Sicilia salta con Ariete, tappa a Bagheria: "Siete tutti uguali, l'importante è essere felici"

"Qui, durante questo concerto, sarete tutti accettati per come siete. Non ci importa come vi vestite, i pronomi che vi date, la vostra religione, il vostro orientamento sessuale. L'importante è che siate felici e non facciate del male al prossimo".

Polo bianca a righe colorate e jeans neri, Arianna Del Giaccio, in arte Ariete, ha fatto ballare la Sicilia ieri sera, al Piccolo Parco Urbano di Bagheria.

Giovanissimi, in coppia, insieme ad amici, accompagnati dai genitori. In centinaia saltano al ritmo di "L'ultima notte", la canzone doppio disco di platino che ha reso nota la cantante romana, classe 2002.

Tra una canzone e l'altra, Arianna parla con il suo pubblico. Volano reggiseni, pacchi di sigarette, accendini, peluche. I cellulari riprendono tutto. C'è chi si abbraccia, chi salta. Giovanna, Serena, Giulia salgono sul palco per raccontare le loro esperienze. Tutti si sentono un po' a casa.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X