stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura Festa della musica, studenti del Conservatorio di Palermo in concerto: la diretta su Facebook

Festa della musica, studenti del Conservatorio di Palermo in concerto: la diretta su Facebook

Domenica il Conservatorio di Palermo “Alessandro Scarlatti” di Palermo celebra la Festa della musica con un concerto che si potrà seguire sulla sua pagina Facebook. Un appuntamento che testimonia il lavoro svolto dai suoi allievi durante l’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19.

Il programma raccoglie, infatti, oltre 30 contributi musicali provenienti dagli studenti di tutti i dipartimenti strumentali, delle classi di Canto, di Musica antica, di Percussioni e di Jazz.

Questo per noi è un momento di felicità” dice il presidente del Conservatorio Mario Barbagallo (intervistato in questo video di Marco Gullà).

“Abbiamo voluto celebrare un giorno importante per la musica, che coincide anche con l’arrivo dell’estate: quindi una rinascita dell’Istituto dovuta all’impegno di allievi docenti, studenti e del personale amministrativo”.

Per il direttore del Conservatorio Gregorio Bertolino:

“È stato una anno difficile, ma abbiamo voluto lo stesso onorare la Festa della musica con una manifestazione che vuole ricordare e testimoniare il lavoro svolto in qaruesti due mesi da tutti gli allievi, i docenti e il personale amministrativo. È anche un abbraccio alla città perché il Conservatorio è stato sempre presente nel territorio ed è anche un modo per ricordare le persone che in questo periodo sono mancate a causa del Coronavirus. Lentamente riprendiamo la vita normale del Conservatorio, dopo i mesi di chiusura che ci hanno costretto ad annullare la Stagione concertistica e gli importanti progetti di collaborazione che avevamo in corso e che speriamo di poter riprendere in autunno”.

Il concerto sarà visibile su Facebook dalla domenica mattina.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X