stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura Nasce l'iniziativa "Via Roma on the Road", manifestazione itinerante a Palermo

Nasce l'iniziativa "Via Roma on the Road", manifestazione itinerante a Palermo

"Crediamo che la cultura è un ottimo strumento per far rivivere, rivitalizzare, ricreare un’atmosfera sempre più energica e viva in questi territori". Descrive così la manifestazione "Via Roma On The Road" l’assessore comunale alle Culture, Adham Darawsha. L’evento si svolgerà nelle piazze di Palermo nei weekend dal 13 dicembre al 29 dicembre in cinque location d’eccezione: piazza San Domenico, piazza Sant'Anna, piazza Giulio Cesare, via Principe di Belmonte, via Bandiera e piazza Cassa di Risparmio.

"La scelta in questi tre fine settimana è caduta su via Roma per tanti motivi - ha spiegato l’assessore -. Speriamo che questi tre week-end coinvolgano, non solo la zona di via Roma e del centro storico, ma tutta la città". Orgoglioso per l’obiettivo raggiunto anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando: "Va avanti l’azione di promozione della città da parte dell’Amministrazione comunale - ha sottolineato -. Abbiamo fatto interventi qualificativi in via Maqueda, in corso Vittorio Emanuele, in via Roma, così come stiamo facendo in tante altre parti della città. Il risveglio è contagioso; ed anche via Roma sta per essere contagiata... auguriamoci buon via Roma, ma al tempo stesso prepariamoci ad un grande concerto di Capodanno che faremo proprio al termine di via Roma, davanti alla stazione centrale, mentre l’altro concerto lo faremo al terminal del tram del Cep".

"Via Roma On The Road è una manifestazione itinerante che prevede l'arte a tutto tondo - ha spiegato la direttrice artistica Georgia Lo Faro, che ha organizzato gli spettacoli per conto di Agave, risultata vincitrice dell’apposito avviso pubblico emanato dall’Amministrazione comunale -. Ci saranno spettacoli che spaziano dalla musica, alla danza, dalla pittura al teatro. Abbiamo cercato di coinvolgere quante più figure possibili, soprattutto appartenenti al territorio siciliano e nello specifico palermitano perchè una componente molto importante è la scelta voluta di coinvolgere artisti giovanissimi perchè un modo di stimolare il loro senso di appartenenza a questa città tramite il mettersi in gioco in prima persona perchè sempre più giovani vanno via".

L'intervista all’assessore comunale alle Culture, Adham Darawsha

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X