Il decennio inglese in Sicilia, l'appello di Armao: si torni ad investire, previste agevolazioni

La Sicilia deve ritornare ad essere terra attrattiva per gli investitori e per chi vuole venire ad abitarci proprio come avveniva tra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento quando arrivarono importanti famiglie inglesi come i Whitaker.

Nella legge di stabilità della Regione sono previste misure di agevolazione fiscale. Lo ha detto il vicepresidente della Regione Gaetano Armao aprendo i lavori del convegno sul decennio inglese in Sicilia che si sta tenendo a villa Malfitano a Palermo.

L'evento è inserito nel cartellone di eventi Palermo capitale italiana della cultura 2018.

Procederemo da subito, ha spiegato Armao, delle misure che consentiranno ai pensionati di acquistare case e terreni. Stiamo lavorando anche alle agevolazioni che riguardano le imprese. Quest'ultimo aspetto passa per una trattativa con lo Stato.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X