stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Piantagione di marijuana fra Monreale San Giuseppe Jato, sequestrati 65 chili di droga

Piantagione di marijuana fra Monreale San Giuseppe Jato, sequestrati 65 chili di droga

Una piantagione di canapa indiana, 65 chili di marijuana e un arresto. È il bilancio di una operazione della guardia di finanza di Palermo che durante un controllo aereo ha scoperto un appezzamento di terreno nella zona agricola tra Monreale e San Giuseppe Jato in cui veniva coltivata droga.

In azione i finanzieri del 2° Nucleo Operativo Metropolitano di Palermo con il Reparto operativo aeronavale che hanno sequestrato la piantagione di circa 1.000 piante di marijuana.

Al momento del blitz nel terreno c'era un uomo, poi arrestato, che stava irrigando le piantine. Ha tentato di giustificare la sua presenza dicendo che l’impianto fosse legale per la coltivazione di "marijuana light" a fine cosmetico ma non è stata trovata nessuna documentazione in tal senso.

Inoltre, durante il controllo, i finanzieri hanno trovato 12 involucri di plastica con dentro dei fiori di marijuana (circa sei chili in tutto) pronti per la vendita, e contati per 8.700 euro. Sequestrati anche quasi 65 chili di marijuana.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X