stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca A Ferragosto spiagge vietate a Palermo: niente falò, feste e alcolici vietati

A Ferragosto spiagge vietate a Palermo: niente falò, feste e alcolici vietati

A Palermo niente feste e falò in spiaggia la notte di ferragosto. Non cambia nulla dopo un anno: l'aumento dei contagi da Covid 19 non permette libertà di nessun tipo. E così il sindaco Leoluca Orlando ha firmato un'ordinanza che vieta lo svolgimento di manifestazioni o eventi di qualsiasi tipo sul litorale. Il provvedimento vieta anche di accendere fuochi.

"Come l'anno scorso, quest'anno, con particolare attenzione visto l'aumento preoccupante dei contagi - ha detto Orlando - ho inteso con il Comitato Ordine e sicurezza pubblica e disposto con ordinanza il divieto di accampamenti, di assembramenti, di feste con assembramenti, e al tempo stesso il divieto di fuochi per consentire di garantire non soltanto la salute, ma anche la vivibilità per quanti nel giorno di Ferragosto saranno presenti a Palermo, cittadini e tantissimi turisti".

I divieti partono il 14 agosto dalle 19 alle 7 dell'indomani e il giorno di Ferragosto dalle 19 a mezzanotte. Nelle stesse aree sono vietate la vendita e il consumo di bevande alcoliche.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X