stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palermo, la vergogna del cimitero dei Rotoli: 850 bare in attesa di sepoltura da mesi

Palermo, la vergogna del cimitero dei Rotoli: 850 bare in attesa di sepoltura da mesi

A Palermo sono oltre 850 le bare accatastate nei depositi del cimitero dei Rotoli, che sono pieni da mesi. Alcune sono in attesa di una tumulazione dai primi mesi dello scorso anno. Il sindaco Leoluca Orlando ha assicurato che si sta avviando a soluzione la situazione e che una possibilità dovrebbe venire dalla convenzione firmata con l’Istituto Sant'Orsola per l'utilizzo di un migliaio di loculi.

Il Comune, in attesa di sbloccare la situazione, ha realizzato una tensostruttura. Attese anche per la riparazione del forno crematorio fermo dal 15 aprile dello scorso anno. Stessa sorte per la realizzazione di un secondo impianto, accanto a quello preesistente, per la mancanza di
collegamento con la rete fognaria. L’unica possibilità, al momento, è il trasferimento in Calabria: per le bare in deposito è il Comune che paga il trasporto e la cremazione della salme. Almeno per 184, come previsto da una nuova ordinanza.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X