stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palermo, il sequestro milionario al re dei supermercati: "Lucchese sotto l'ala protettiva di cosa nostra"

Palermo, il sequestro milionario al re dei supermercati: "Lucchese sotto l'ala protettiva di cosa nostra"

"Pur non facendo parte a livello organico di cosa nostra, Carmelo Lucchese agiva sotto la protezione dei clan mafiosi ottenendo in cambio numerosi vantaggi che hanno inciso sulla competitività della sua attività". Il colonnello della guardia di finanza di Palermo, Gianluca Angelini, spiega i particolari dell'operazione che ha portato al maxi sequestro di beni per 150 milioni di euro al re dei supermercati.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X