stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Mondello presa d'assalto, ma in tanti d'accordo con Orlando: giusto vietare lo stazionamento

Mondello presa d'assalto, ma in tanti d'accordo con Orlando: giusto vietare lo stazionamento

Attesa l’ordinanza del sindaco Leoluca Orlando che estenderà il divieto di stazionamento alle spiagge e al litorale, da Sferracavallo ad Acqua dei Corsari.

Nel frattempo Mondello torna a riempirsi per l’ultima domenica di libertà, ma i palermitani e gli abitanti del borgo marinaro sono felici dell’imminente ordinanza.

“Certo, bisogna capire i limiti”, commenta Giuseppe, per il quale è un’esagerazione doversi alzare dalla spiaggia solo perché esiste il divieto, quando non c’è assembramento e si è in compagnia di un convivente.

José invece dice: “È una giusta misura contro la diffusione del virus. Stazionare in un luogo, quando si è in tanti, non è sano, perché così si fanno sacrifici inutilmente. Stiamo a casa, e con la minima possibilità di uscita ricadiamo sempre negli stessi errori. Occorre cautela”.

Anche Roberto è d’accordo con l’estensione del divieto: “C’è stata molta confusione il fine settimana qui in spiaggia, il sindaco ha una buona ragione per emettere l’ordinanza”.

Clima mite, i palermitani affollano la spiaggia di Mondello: le foto dal litorale

E come Roberto, Bruna, che ha assistito ai giorni di calca a Mondello, commenta: “Non c’è rispetto, né consapevolezza. Un po’ di restrizione è dovuta e con pochissima attenzione si potrebbero evitare gli assembramenti. Inoltre, alla luce delle nuove varianti del virus bisognerebbe stare molto attenti, ma i siciliani non imparano mai”, conclude.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X