stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palermo, dopo le polemiche per il cipresso ecco un nuovo albero di natale in piazza Castelnuovo

Palermo, dopo le polemiche per il cipresso ecco un nuovo albero di natale in piazza Castelnuovo

E' stato sistemato in piazza Castelnuovo a Palermo, davanti al Politeama, il nuovo albero di Natale. Archiviato quindi il cipresso che aveva causato tante polemiche a tal punto che l'assessore comunale al Verde, Marino, aveva dovuto scusarsi: "Siamo molto dispiaciuti per quanto accaduto per l'installazione di un albero natalizio in piazza Castelnuovo", aveva detto ieri.

Il cipresso installato ieri era durato appena poche ore, travolto da commenti negativi, così come il sindaco e la giunta per la scelta non proprio consona alla festa natalizia. E così l'assessora Marino ha dovuto ordinarne la rimozione correndo ai ripari.

Questo pomeriggio il nuovo albero, portato in città da Polizzi Generosa, è stato sistemato e adesso verrà decorato con classici addobbi natalizi.

Al posto del cipresso, issato in mezzo alla piazza per un errore degli operai del settore Verde e giardini del Comune (al posto di un abete che nel trasporto aveva subito danni), da Polizzi Generosa è arrivato un cedro del Libano alto almeno 15 metri. Un altro abete non è stato trovato e dalla Forestale è arrivato in dono un cedro, sistemato nella piazza davanti al teatro Politeama dagli operai, insieme ai vigili del fuoco.

Il cipresso collocato in precedenza (per iniziativa degli operai che avevano pensato di sostituire l’abete danneggiato con un cipresso già tagliato perché malato), era rimasto solo per una notte in piazza e aveva suscitato le proteste dei social.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X