stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Divieto di stazionamento e Mondello si svuota: "Sacrifici adesso per stare meglio in futuro"

Divieto di stazionamento e Mondello si svuota: "Sacrifici adesso per stare meglio in futuro"

Divieto di stazionamento per l'intera giornata di oggi e domani nel litorale Palermitano e Mondello si svuota. Pochissime le persone sulla spiaggia, pochissimi fanno il bagno, qualcuno passeggia sulla battigia e chi invece ha deciso di prendere il sole viene gentilmente fatto spostare da carabinieri e poliziotti che presidiano la zona.

Tra dubbi e tante domande da oggi è in vigore l’ordinanza del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, di non poter sostare nei litorali e tra la gente che passeggia c'è chi è molto soddisfatta: “Giusto così - dice una passante - non capisco perché non lo hanno fatto prima. La settimana scorsa qui c’era molta confusione e tanti assembramenti”.

Molti però gli interrogativi: “Ma è possibile fare il bagno?” Chiede una signora. In effetti si, il bagno è possibile farlo, ma bisogna poi immediatamente rivestirsi e andare via.

“Non ci sto capendo molto - racconta un residente - so solo che non posso sostare, allora passeggio e penso a quando usciremo da questo drammatico momento”.

"Se facciamo i sacrifici ora staremo meglio dopo", sostiene un passante. Privazioni ora per salvare il Natale? "Ha un significato importante ma ognuno ce l'ha dento, non c'è bisogno di festeggiarlo a tavola con un banchetto. È più importante stare a casa e sapere che le persone stanno bene".

I controlli da parte delle forze dell'ordine sono iniziati stamani e proseguiranno anche per la giornata di domani.

 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X