stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palermo, il termoscanner a scuola rileva una ragazza con la febbre: allarme rientrato al secondo controllo

Palermo, il termoscanner a scuola rileva una ragazza con la febbre: allarme rientrato al secondo controllo

L'ingresso a scuola avviene in sicurezza. Il termoscanner rileva la temperatura di tutti gli studenti, ma improvvisamente lo strumento rileva qualcosa che non va. Una ragazza avrebbe la febbre: temperatura 37,6.

Momenti di paura al liceo Danilo Dolci di Palermo. Ma è solo un falso allarme. La ragazza viene accompagnata nell'area Covid per altri controlli e lì viene rilevata la temperatura corretta che è nella norma.

L'addetto al termoscanner in questo video spiega come funziona la procedura che in alcuni casi, come è accaduto oggi, può comportare ulteriori accertamenti.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X