stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palermo, autolavaggio abusivo in via Bandita: sequestrato il locale

Palermo, autolavaggio abusivo in via Bandita: sequestrato il locale

I finanzieri del 2° Nucleo Operativo Metropolitano di Palermo hanno individuato un'attività di autolavaggio totalmente abusiva in via Bandita. Il locale è risultato privo di titoli autorizzativi rilasciati dal competente Sportello Unico Attività Produttive, privo di partita IVA e pertanto completamente sconosciuto al fisco.

Grazie agli accertamenti più approfonditi è stato possibile appurare la mancanza di specifica documentazione prevista dal Testo Unico Ambiente per la particolare tipologia di attività. In particolare si è scoperto che il titolare dell'attività scaricava le acque reflue nella fognatura senza autorizzazione.

Le fiamme gialle hanno proceduto dunque al sequestro del locale e delle attrezzatura e alla denuncia di 51enne palermitano. I finanzieri procederanno ad un controllo più approfondito della documentazione extra-contabile acquisita al fine di contestare le irregolarità di natura fiscale.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X