stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Casa di riposo lager: "Gli anziani imploravano pure di andare al bagno"

Casa di riposo lager: "Gli anziani imploravano pure di andare al bagno"

"È emerso uno spaccato deprimente da un punto di vista umano prima ancora che giudiziario", commenta così il comandante del Nucleo di polizia economico giudiziaria di Palermo Gianluca Angelini le violenze emerse all'interno della casa di riposo "Aurora" di Palermo, ai danni di anziani indifesi.

Le vessazioni e i soprusi hanno provocato sconcerto tra gli stessi inquirenti. Gli anziani saranno adesso sottoposti anche a controlli medici, visto che all'interno della struttura non sono mai state adottate le procedure per il contenimento del Coronavirus.

"Non è stato facile nemmeno per noi in queste settimane di indagine visionare e documentare il campionario ignobile di nefandezze e crudeltà gratuite compiute a danno degli anziani, soprattutto in questa fase emergenziale che richiederebbe una tutela ancora più elevata nei confronti delle fasce di popolazione più deboli e maggiormente esposte a rischio".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X