stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Omicidio al Cep: "Legato alla droga, dai parenti depistaggio alle indagini"

Omicidio al Cep: "Legato alla droga, dai parenti depistaggio alle indagini"

"E' un delitto legato al piccolo spaccio di droga, con un antefatto che è un accoltellamento avvenuto un paio di giorni prima dell'omicidio. Dai parenti nessuna collaborazione, anzi hanno tentato di depistare le indagini". Sono le parole del capo della squadra mobile di Palermo, Rodolfo Ruperti, dopo l'arresto di Giuseppe Lombardino, che ha ucciso accidentalmente due giorni fa al Cep di Palermo il nipote Francesco Paolo Lombardino.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X