stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Omicidio del Cep a Palermo, un lago di sangue nel luogo dell'agguato

Omicidio del Cep a Palermo, un lago di sangue nel luogo dell'agguato

Ecco via Benvenuto Cellini al Cep, dove stanotte si è consumato l'omicidio di Francesco Paolo Lombardino, carpentiere di 47 anni. La sparatoria è avvenuta vicino a casa dell'uomo che abitava al civico 29 di via Zumbo, poco dopo le 3. È morto all'ospedale Cervello dove è arrivato dissanguato per le ferite a una coscia.

In questo video il punto dove è avvenuto l'agguato, fino a stamattina segnato da un lago di sangue, e la strada percorsa dalla vittima, dalla sua abitazione fino a via Cellini, prima di essere ferito mortalmente.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X