stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Natale di accoglienza a Palermo: il Bambino Gesù in Cattedrale è nero

Natale di accoglienza a Palermo: il Bambino Gesù in Cattedrale è nero

È il suo giorno, lì sull'altare della Cattedrale, e tutti ad adorarlo. È il bambino Gesù che a Palermo è stato scelto nero. La decisione è dell'arcivescovo Corrado Lorefice nel segno dell'accoglienza ai migranti.

Ed è questo il messaggio del Natale in Cattedrale, sottolineato anche nella messa di mezzanotte dalla processione di otto bambini e bambine vestiti di bianco e di blu, sei italiani e due stranieri e la presenza, dietro di loro, di un uomo italiano e una donna di colore che tenevano in mano proprio la statuetta di Gesù di carnagione nera da porre nel presepe.

Anche durante l'omelia, l'arcivescovo di Palermo ha toccato il tema dell'accoglienza e dell'apertura ai migranti. E oggi, solenne messa di Natale alla presenza di numerosi palermitani e turisti che, stamattina visitando la Cattedrale, si sono soffermati a guardare, tra sorpresa e compiacimento.

Il Bambinello nero, intanto, è sempre lì, protagonista, a ricordare che nel mondo siamo tutti uguali e che il tema dell'accoglienza deve entrare nelle nostre coscienze e radicarsi.

Il video dal profilo Facebook di Salvatore Verini Ferranti

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X