stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Sparatoria allo Zen, la lite forse per una precedenza: l'uscita dalla questura di Giampino

Sparatoria allo Zen, la lite forse per una precedenza: l'uscita dalla questura di Giampino

La lite è nata per futili motivi. Una donna, la moglie del fermato, viene insultata, forse per una mancata precedenza, mentre sosta in macchina davanti a un supermercato.

Salvatore Maranzano, la vittima, è l’uomo che la riprende insultandola. Per questo Gaetano Giampino, 65 anni, pregiudicato, avrebbe impugnato una pistola calibro 9 esplodendo due colpi contro Maranzano, finito in ospedale con un proiettile all’addome. Nel video il momento dell'uscita dalla questura di Palermo di Giampino.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X