Cassaro basso senza auto: partita la rivoluzione del traffico a Palermo

Partita oggi la chiusura al traffico del Cassaro basso di Palermo. In teoria si sarebbe dovuto cominciare il primo giorno del mese. Ma un errore nell'ordinanza ha costretto gli uffici a correre ai ripari e a correggere le indicazioni con le strade chiuse.

Il resto del provvedimento, che prevede anche il doppio senso di marcia in via Roma, sarà attuato successivamente, forse la prossima settimana.

«Noi siamo già mobilitati – ha comentato oggi Vincenzo Messina, capo della polizia municipale in un articolo di Giancarlo Macaluso sul Giornale di Sicilia in edicola -. Cominceremo con due-tre pattuglie su via Vittorio Emanuele. Mentre la fase più impegnativa per noi sarà l'avvio del doppio senso di circolazione in via Roma e per cui attendiamo che gli operai dell'Amat completino l'intervento di rimozione del cordolo dell'attuale corsia preferenziale, l'installazione della segnaletica verticale e il disegno sull'asfalto di quella orizzontale».

Da oggi l'area fra piazza Villena e piazzetta Marchese Arezzo/via degli Schioppettieri diventa isola pedonale: farà eccezione una corsia di marcia centrale, a senso unico, per consentire il transito ai veicoli, con limite di velocità fissato a 10 chilometri all'ora. Nel provvedimento prevista anche la perdonalizzazione di via Maqueda dai Quattro Canti a piazza Giulio Cesare. Sui particolari del provvedimento e le regole altre notizie sul Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X