Anche a Palermo nella giornata mondiale del donatore la polizia scende in campo: il video

La Questura di Palermo, l’Associazione Donatori Volontari della Polizia di Stato (ADVPS) che dallo scorso novembre annovera tra le proprie fila anche il corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, con il prezioso contributo dell’associazione “Fratres”,  nella giornata mondiale del donatore, hanno organizzato una raccolta straordinaria per far fronte alla crescente e preoccupante emergenza sangue nella regione siciliana. Un’equipe del Centro Trasfusionale dell’Ospedale “Cervello” ha accolto i donatori su un’autoemoteca posizionata all’ingresso della Questura di Palermo, in piazza della Vittoria, dalle 8 alle 12

Lo stesso era avvenuto lo scorso 31 maggio, quando personale specializzato, a bordo di una autoemoteca della Fratres ha varcato il cancello della Caserma “Pietro Lungaro” ed ha accolto numerosissimi poliziotti che con grande altruismo hanno voluto offrire il proprio contributo per l’emergenza sangue, donando.

L’iniziativa odierna, aperta a tutta la cittadinanza, ha riscosso grande successo, consentirà di rispondere in modo sempre più rapido alle emergenze di sangue che si dovessero presentare e permetterà di sviluppare e promuovere una maggiore cultura della donazione, come gesto civico nell’interesse generale. Presenti all’evento di piazza Vittoria il Vicario del Questore di Palermo, il dottor Andrea Lo Iacono e l’Assessore Regionale alla Salute, Ruggero Razza. Il dottor Lo Iacono ha sottolineato come donare sangue sia un gesto di grande generosità ed altruismo. La donazione, quindi, va nella stessa direzione intrapresa dalla Polizia di Stato, la cui missione è quella di “stare vicino alla gente”, come recitato dal suo stesso slogan.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X