stampa
Dimensione testo

Strage di Capaci, a Palermo anche il ministro Bussetti: "L'istruzione rende liberi dalla mafia"

"È arrivato a Palermo un vento di bellezza". Così, nell’aula bunker di Palermo, dove si è celebrato l'anniversario della strage di Capaci, ha parlato il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, facendo riferimento ai 1500 studenti sbarcati nel capoluogo siciliano dalla nave della Legalità.

"Due super eroi che non avevano i super poteri, ecco chi erano Giovanni Falcone e Paolo Borsellino", ha aggiunto. "L'educazione è fondamentale e la formazione e la scuola rendono liberi dalla mafia. Maria Falcone ha trasformato il dolore in un bene prezioso da condividere insieme, credo sia questo il messaggio forte della giornata".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X