stampa
Dimensione testo

Droga dalla Calabria alla Sicilia, Ruperti: "Scoperti grossi traffici in provincia di Palermo"

"L'operazione di oggi documenta il legame fra trafficanti palermitani, vicini in qualche modo a cosa nostra, e altri calabresi legati alle famiglie della 'ndrangheta. Un fenomeno che allerta la Dda e le forze dell'ordine". Lo dichiara il capo della squadra mobile di Palermo, Rodolfo Ruperti in merito all'operazione Lampedusa, che ha sgominato un grosso traffico di cocaina che dalla Calabria arrivava in Sicilia.

"Per ora stiamo documentando, e in tanti casi arrestando, soggetti dediti a grossi traffici di droga nella provincia di Palermo - spiega -. Quest'anno, per esempio, abbiamo sequestrato oltre 3mila chili di hashish, che sul mercato illegale valgono circa 18 milioni euro, oltre che decine e decine di cocaina".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X