stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Alberi tagliati a Palermo, vandali in azione nella notte - Le immagini da via Mongitore

Alberi tagliati a Palermo, vandali in azione nella notte - Le immagini da via Mongitore

PALERMO. Vandalismo in via Mongitore a Palermo, vicino l’ospedale dei bambini "G. Di Cristina". Una decina di alberi di ibiscus, piantati la settimana scorsa, sono stati vandalizzati nella notte.

A segnalare l’atto di devastazione è stato il direttore sanitario dell’ospedale Civico, Giorgio Trizzino, che ha contattato il capo area del settore Ville e Giardini del Comune di Palermo, Domenico Musacchia.

In mattinata il sopralluogo dei tecnici ha confermato che dieci piante son state tagliate alla base. Così è partita la denuncia contro ignoti del Comune di Palermo ai carabinieri.

Domenico Musacchia si dice amareggiato di quanto accaduto: “Non capiamo la motivazione di questo atto di vandalismo. Gli ibiscus sono piccoli alberi di fiori che non danneggiano marciapiedi o la rete fognaria. Stiamo pagando il prezzo di vecchi errori delle passate amministrazioni che hanno riempito i marciapiedi di alberi che crescendo hanno devastato le zone circostanti.

Ma oggi le scelte dei tecnici specializzati del Settore Ville e Giardini sono fatte da persone che conoscono le piante, che vengono selezionate con criterio. Nel pomeriggio sentiremo anche i consiglieri della I Circoscrizione per cercare di capire quale possa essere la motivazione che ha portato a questi atti di vandalismo. Abbiamo già deciso che lunedì gli alberi verranno ripiantati”, conclude Musacchia.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X