stampa
Dimensione testo

Commemorazione defunti a Palermo, i cittadini: cimiteri più puliti, ma servono più punti d'acqua - Video

PALERMO. Giornate di grande affluenza nei cimiteri di Palermo in occasione della Commemorazione dei defunti. Nel video, le immagini e le interviste ai cittadini cimiteri di Sant'Orsola e Cappuccini.

Sono stati numerosi i cittadini che hanno portato dei fiori ai propri cari nei cimiteri di Sant'Orsola, Santa Maria dei Rotoli, Santa Maria di Gesù e Cappuccini. che, per l'occasione, sono stati oggetto di interventi di manutenzione e di riparazione nelle varie aree e strade che accolgono le tombe.

"In vista di questa giornata la Fondazione ha affidato a due imprese private la pulizia dei sacrari, cui si è aggiunto anche il lavoro delle nostre maestranze - spiega Francesco Paolo De Simone Policarpo, vicepresidente della fondazione Santo Spirito di Sant'Orsola - Abbiamo provveduto a fare degli interventi di manutenzione in alcune zone del camposanto, sostituendo anche dei vetri in circa 300 sacrari e nei lucernari delle varie gallerie, riparando alcune scale per migliorare il servizio e facendo il necessario per rendere accogliente tutto il recinto cimiteriale".

Interventi che sono stati apprezzati dai cittadini, anche se ci sono ancora lacune da colmare. C'è chi ha notato una cura e una pulizia maggiori rispetto agli anni passati, ma c'è anche chi chiede un servizio più pratico ed efficiente per il ricambio dell'acqua nei vasi, più punti di raccolta all'interno della struttura. "I servizi oggi funzionano bene e il cimitero è pulito - afferma una signora - ma dovrebbe essere così anche nei giorni precedenti a questi eventi di grande partecipazione".

Immagini di Salvatore Militello

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X