stampa
Dimensione testo

Sei anni fa la morte di Norman Zarcone, giornata di ricordo a Palermo - Video

PALERMO. Sono passati sei anni fa dalla terribile mattina del 13 settembre 2010 in cui il giovane dottorando Norman Zarcone si tolse la vita, gettandosi da una finestra della facoltà di Lettere e Filosofia di Palermo.

Un gesto estremo di protesta contro il mancato riconoscimento del merito nel mondo accademico che oggi è stato commemorato dalla città e dai familiari del giovane.

All'appuntamento di questa mattina hanno partecipato il sindaco Leoluca Orlando, il magnifico rettore dell’Università di Palermo, Fabrizio Micari, il presidente dell'Ordine dei Giornalisti di Sicilia, Riccardo Arena, nonché le autorità civili e militari cittadine.

Nel corso della cerimonia, che si è svolta presso la rotonda intitolata dal Comune al ragazzo (in via San Giovanni di Dio, nel tratto che va verso Brancaccio) è stato anche presentato il libro (in diffusione gratuita in cartaceo e sul web) “La sinuosa danza dell’infelice coscienza”, dedicato a Norman.

Infine, questa sera alle 20.30 in piazza Bologni si terrà il concerto “In memoria di Norman”. Si esibiranno: Pino Messina (folksinger), Eleonora Militello e Stormyweathers, Norman Zarcone Rock Orchestra.

Immagini di Marco Gullà

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X