stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Intitolata alla vedova di Libero Grassi la villetta di piazza Caboto a Mondello - Video

Intitolata alla vedova di Libero Grassi la villetta di piazza Caboto a Mondello - Video

PALERMO. La villetta di piazza Caboto, a Mondello, sarà dedicata a Pina Maisano Grassi, moglie di Libero Grassi, ucciso dalla mafia venticinque anni fa.

L’inaugurazione della villetta è in programma per domani mattina alle 10, in occasione della ricorrenza della morte dell'imprenditore, assassinato per essersi ribellato al racket.

L'iniziativa dell'amministrazione comunale è stata formalizzata con una determina a firma del sindaco Leoluca Orlando pubblicata l’8 agosto scorso nell'albo pretorio. Pina Maisano Grassi è deceduta lo scorso 7 giugno e dopo la morte del marito aveva proseguito l'attività di famiglia, nel settore tessile, e aveva continuato l'impegno antimafia.

Immagini di Salvatore Militello

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X