stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palermo, la giunta rinvia il provvedimento sulle Ztl

Palermo, la giunta rinvia il provvedimento sulle Ztl

PALERMO. Tanto tuonò che non piovve.

Era attesa per ieri pomeriggio l'ordinanza delle Ztl, seconda versione.

La giunta, convocata per le 13, è rimasta riunita per ore, ma del contestato provvedimento che da mesi tiene banco, neanche l'ombra.

In compenso, per restare in tema, è stata approvata la delibera che sancisce la pedonalizzazione di piazza Fonderia e dintorni, in vigore da subito, giorno e notte. In particolare, chiudono al traffico dei veicoli: piazza Fonderia, nel tratto compreso tra la porzione che si affaccia sul prolungamento di via Francesco Matera, direzione di via Cala, via Giovanni Meli-vicolo Cassarelli e vicolo Fonderia; piazza Giovanni Meli, nel tratto compreso tra via Tavola Tonda, via Giovanni Meli e il limite del prolungamento della via dei Bambinai su via Meli; via Tavola Tonda nel tratto stradale compreso tra piazza Meli e vicolo San Giacomo; piazza San Giacomo La Marina, nel tratto compreso tra via Meli, via Materassai e la corsia di marcia in corrispondenza dei civici dall' 1 al 5 della stessa piazza. Quest' ultima interdizione è necessaria a garantire il transito da vicolo S.Maria La Nuova in direzione di via Materassai.

Immagini di Salvatore Militello

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X