Operazione Black Cat, il colonnello Sutera: "Puntavano sui vecchi boss per la loro caratura" - Video

PALERMO. "Abbiamo dimostrato la riorganizzazione delle famiglie nel territorio, in relazione agli esiti delle indagini.  Delle ultime operazioni che hanno decimato fila di Cosa Nostra, a partire da quello che erano i nuovi reggenti, si è deciso di puntare ai vecchi boss, per la loro caratura". A dirlo in conferenza il colonnello Pietro Sutera, della compagnia di Monreale.  "Hanno cercato di dare una  coerenza alla struttura criminale, assicurando  ferreo rispetto tra di loro - dice Sutera -. Anche se  ci sono state delle  dispute per assicurarsi più controllo tra i vari mandamenti".

immagini di Marcella Chirchio

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X