Favorita, restyling del parco e traffico in tilt: il video

PALERMO. Traffico in tilt per il primo giorno di chiusura al traffico di viale Diana, dalle 6.30 alle 15,30, per i lavori di restyling della Favorita, presentati ieri dal sindaco Orlando.

Solo ieri è stata disposta l’ordinanza di chiusura al traffico veicolare per un primo step di lavori di manutenzione, che interessa i viali principali di transito veicolare del parco della Favorita.

Purtroppo molti cittadini non sono informati degli orari di chiusura, perciò, il traffico nella zona del parco della Favorita è andato in tilt. Quattro pattuglie di vigili urbani sono impiegate per dirigere il traffico. Ma soprattutto gli agenti della polizia municipale consigliano percorsi alternativi ai cittadini ancora ignari dei lavori in corso. Le strade consigliate sono due: via Mater Dolorosa nel quartiere di Pallavinino e Lungomare Cristoforo Colombo in direzione della borgata di Vergine Maria.

Nei giorni prossimi giorni in particolare per il 2, 3 e 4 marzo sempre dalle ore 6.30 alle ore 15,30 continuerà ad essere chiuso al traffico viale Diana. Mentre dal 7 all’11 marzo la chiusura al transito veicolare interesserà viale Ercole e ci sarà l’istituzione del senso unico di marcia in direzione piazza Leoni e in viale Diana.

Partono i lavori, Parco della Favorita subito nel caos: auto incolonnate per ore - Foto

I lavori dovrebbero concludersi il 18 marzo. Sei gli obiettivi del progetto per rendere più gradevole e fruibile il polmone verde di Palermo. Il primo fra tutti è ripulire il parco, attraverso un profondo intervento di pulizia. Verranno eliminate le erbacce lungo le arterie principali, con maggiore attenzione per quelle fruite dai cittadini, e verranno messi in sicurezza gli alberi presenti lungo gli assi viari principali di tipo conservativo. Saranno piantate siepi tipiche della macchia mediterranea e verranno ripristinate le staccionate in legno, i dissuasori in ferro e i guard rail. Infine, verranno potati gli alberi per migliorare l'illuminazione delle strade.

riprese e montaggio di Salvatore Militello

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X