stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Biagio Conte: "Imprenditori hanno rinunciato a progetto per dare ai poveri"

Biagio Conte: "Imprenditori hanno rinunciato a progetto per dare ai poveri"

PALERMO.«Questi due imprenditori rinunciano al loro progetto faraonico per dare ai poveri e venire incontro agli ultimi. Bisogna rinunciare a qualcosa per dare ai poveri. È un segno di speranza per Palermo». Queste le parole di Biagio Conte. Un incontro che ha ridato speranze alla Missione Speranza e carità guidata da Biagio Conte. E' l'incontro avvenuto proprio nei locali della Missione tra Biagio Conte e gli imprenditori Bonetti e Cannone che dovrebbero cedere il terreno appena acquistato per lo stesso valore, pari a 164 mila euro, a cui i capannoni sono stati venduti all'asta. La Missione adesso li ricomprerà racimolando la cifra necessaria, mentre fratel Biagio è pronto a sospendere lo sciopero della fame iniziato nove giorni fa, digiuno che lo debilitato e messo in pericolo la sua salute.
Al termine dell'incontro filtra ottimismo con gli stretti collaboratori del missionario laico che si dicono fiduciosi, affermando che i due imprenditori si sono detti molto disponibili e corretti nei confronti della Missione.

IMMAGINI DI SALVO MILITELLO

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X