stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca In migliaia sotto l'albero Falcone nell'ora della strage - Video

In migliaia sotto l'albero Falcone nell'ora della strage - Video

PALERMO. Migliaia di persone hanno ricordato la strage di Capaci davanti l'albero, sotto la casa in cui viveva il magistrato, diventato ormai luogo della memoria. Dopo la lettura di un breve testo dei comici Ficarra e Picone, il presidente del senato Piero Grasso ha detto: "questa magnolia è il simbolo di chi non si rassegna".

Alle 17.58, ora dell'eccidio, un trombettiere della polizia di Stato ha suonato il Silenzio e le migliaia di persone presenti - ragazzi, magistrati, scout - sono esplose in un applauso. Poco prima Grasso aveva ricordato i nomi delle vittime della strage di Capaci, ma anche di quella di via D'Amelio, costata la vita al giudice Paolo Borsellino e agli agenti della scorta. Alla cerimonia era presente anche la presidente della Rai Anna Maria Tarantola.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X