stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Fondazione Falcone, nuove borse di studio in criminologia

Fondazione Falcone, nuove borse di studio in criminologia

PALERMO. È stato siglato oggi un accordo di partnership accademica tra la Fondazione Giovanni e Francesca Falcone e la National Italian American Foundation (Niaf), la fondazione statunitense che rappresenta oltre 20 milioni di italo-americani che vivono negli Stati Uniti. Grazie all'accordo siglato saranno stanziate, per il triennio 2016 -2019, tre borse di studio e ricerca in criminologia alla fondazione Falcone destinate a cittadini statunitensi, per un importo che arriva fino a 12,700 euro. Per lo stesso triennio, sono previste anche tre borse di studio pensate per gli studenti provenienti da atenei siciliani che potranno svolgere attività di ricerca e studi in criminologia in alcune università degli Stati Uniti, per un importo che arriva fino a 12mila dollari.

L'iniziativa, presentata nell'ambito delle commemorazioni per il 23mo anniversario della strage di Capaci in cui morirono il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo, e Antonio Montinaro, è stata realizzata all'interno del «Programma Fulbright». Si tratta di un programma di scambio culturale portato avanti dalla Commissione per gli scambi culturali fra l'Italia e gli Stati Uniti, un ente binazionale che su mandato del Dipartimento di Stato statunitense e del ministero degli Affari esteri dal 1948 lo gestisce in Italia. Il «Programma Fulbright» è rivolto a cittadini italiani e statunitensi
interessati a cogliere opportunità di studio, ricerca ed insegnamento in Italia e negli Usa.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X