stampa
Dimensione testo

Expo, Cartabellotta: "Porteremo le eccellenze della nostra tradizione"

PALERMO.  «La Sicilia porterà all'Expo nel Cluster bio-mediterraneo prodotti di eccellenza che certificano la sua essenza di continente dei sapori e dell'agricoltura, delle sue tradizioni povere che abbiamo riscoperto anche
recentemente come l'alaccia di Lampedusa». Lo ha detto il responsabile unico del Cluster bio mediterraneo, Dario Cartabellotta, alla presentazione del padiglione che sarà inaugurato a Expo 2015 il prossimo venerdì.

«Dobbiamo inoltre pensare a politiche di gestione di agricoltura e pesca nel Mediterraneo dove la Sicilia rappresenta sicuramente un esempio di buone prassi - ha proseguito - Con questi undici Paesi che saranno nel Cluster sono più le cose che ci uniscono che quelle che ci dividono. Un altro tema sarà
quello delle donne, protagoniste di Expo 2015. Noi porteremo, tra le altre, Josè Rallo, delle Donne del vino, Giusy Nicolini, il sindaco di Lampedusa, e Carole Bouquet che produce vino a Pantelleria».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X