stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Mafia a Palermo, sigilli a beni per 10 milioni: le immagini delle aziende sequestrate

Mafia a Palermo, sigilli a beni per 10 milioni: le immagini delle aziende sequestrate

PALERMO. Quattro aziende di commercializzazione della carne, due supermercati, due immobili e un noto locale notturno sono stati sequestrati dall'ufficio misure di prevenzioni patrimoniali della Questura di Palermo a Girolamo Taormina, 32 anni, ritenuto uomo del mandamento mafioso di Tommaso Natale, coinvolto nell'inchiesta Apocalisse. Il valore dei beni ammonta a oltre 10 milioni di euro. Il provvedimento è stato disposto dal presidente della sezione misure patrimoniali Silvana Saguto. Secondo le indagini della polizia attraverso intimidazioni Taormina era riuscito a creare quattro aziende intestate a prestanome: la Vitel Suin Carni, la Punto Carini, la Vita Carni e la Ingross Carni.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X