stampa
Dimensione testo

Palermo agli inglesi, il contratto era un preliminare: "A fine mese la cessione definitiva"

Bocche cucite, nessuno parla, ma a inizio pomeriggio sono stati diramati due comunicati con ulteriori dettagli sulla cessione del Palermo al gruppo inglese. Una cessione che in realtà non è ancora avvenuta: a Londra è stato firmato solo il preliminare, il definitivo passaggio di proprietà dovrebbe avvenire entro il mese.

Oggi Clive Richardson ed Emanuele Facile, socio dell'advisor Financial Innovations Team, erano a Palermo, ma come è possibile vedere da questo video hanno preferito non rilasciare dichiarazioni all'uscita dallo stadio. Poi il comunicato a firma di Maurizio Belli, amministratore delegato di Financial Innovations Team SpA in cui spiega in merito alla transazione dei giorni scorsi che “il soggetto giuridico che ha stipulato il contratto preliminare notarile per l’acquisto della U.S. Città di Palermo il 30/11/18 è la società Sport Capital Group Investments Ltd”.

Una nuova tessera su un puzzle che è sempre più complicato: “A garanzia del corretto adempimento del trasferimento delle azioni, la stessa ha ottenuto dai venditori un’apposita iscrizione di pegno, il contratto prevede altresì che l’atto di trasferimento definitivo dovrà essere eseguito entro il 30/12/18".

"In base agli accordi definiti, Sport Capital Group Investments Ltd acquisisce anche Mepal Srl, proprietaria del marchio e dei diritti di merchandising del Palermo Calcio, con il relativo subentro in tutti gli impegni e diritti conseguenti, tra cui il debito di Alyssa S.A nei confronti dell’U.S. Città di Palermo".

In un altro comunicato Sport Capital Group Ltd precisa: "Il consiglio di amministrazione di Sport Capital Group ha rilevato l'interesse mediatico nella vendita della squadra di calcio della città di Palermo (U.S. Città di Palermo SpA) ma non è in grado di commentare alcun dettaglio fino a quando la società non avrà completato i propri processi regolamentari connessi all’acquisizione. Può confermare che la controllata Sport Capital Group Investment Ltd ha stipulato un contratto preliminare notarile il 30 novembre con l'attuale proprietario, che ha messo a pegno il 100% delle azioni".

E ancora: "I partner saranno a Palermo questa settimana insieme a uno dei componenti dell’advisory team, Dean Holdsworth, per lavorare con l’attuale direzione. Il signor Holdsworth ha giocato, gestito e posseduto club di calcio nel Regno Unito. Ulteriori comunicazioni saranno fatte dall’ufficio stampa della società, come prevedono i processi di acquisizione e relativi aspetti regolamentari".

Nel comunicato si spiega che "Sport Capital Group Ltd (società controllante di Sport Capital Group Investment Ltd) e Global Sports Futures (di seguito i “Partner”) hanno definito un accordo per investire congiuntamente in opportunità nel settore dello sport. In particolare, il loro focus sarà sul calcio, sul merchandising, sulle strutture sportive come lo stadio, su investimenti immobiliari e su altri elementi a questo sport associati. Il consiglio di amministrazione di Sport Capital Group è composto da John Treacy, che apporta la sua ampia esperienza di investimenti in società quotate e non, e Clive Richardson che contribuisce con le proprie competenze nello sport business”.

E poi gli obiettivi della società che, spiega "intende investire in un portafoglio di società di calcio nel Regno Unito e in Europa e le sono state proposte una serie di opportunità da esaminare. Ha aperto discussioni con potenziali investitori degli Stati Uniti, del Regno Unito ed Europei in relazione al suo futuro programma di investimenti".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X