stampa
Dimensione testo

Palermo, Stellone si gode il primato ed elogia la squadra: "Grande spirito di sacrificio"

Roberto Stellone esulta, il suo Palermo è primo principalmente al suo lavoro finora impeccabile. Al termine del match vinto contro il Pescara, Stellone manifesta tutta la sua soddisfazione: «Sono felicissimo per la prestazione e la vittoria con spirito di sacrificio - dice in conferenza stampa - . Sapevamo che non sarebbe stato semplice contro il Pescara. Dovevamo essere bravi nelle ripartenze come fatto nel gol di Puscas. Abbiamo concesso poco. Falletti, Trajkovski e le punte hanno fatto una partita di grande sacrificio. Bravi tutti, anche chi è entrato».

Il tecnico spiega il perché delle sue scelte di formazione: «Li ho visti giocare dal vivo, delle volte lasciano i tre attaccanti alti e dovevamo essere bravi, con chi non partecipava all'azione, nel togliere la palla. Il Pescara fa della velocità l’arma migliore. È arrivato qualche cross e abbiamo concesso qualcosa sul piano del palleggio ma nessun rischio eccessivo».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X