stampa
Dimensione testo

Zamparini: "Vazquez all'estero. La società? La venderò al 90%"

PALERMO. Maurizio Zamparini è a Palermo. Il presidente rosanero questa mattina ha incontrato lo staff dirigenziale – non era presente Rino Foschi perché ancora sotto contratto con il Cesena – per stilare le direttive in vista della prossima stagione.

Zamparini ha poi incontrato la stampa, un’intervista a 360 gradi in cui ha parlato di tutto. Dal futuro societario alla cessione di Vazquez. “La società la cedo, direi che ci sono il 90% di possibilità – ha detto Zamparini - nel senso che la mia volontà c’è e anche se non dovesse arrivare la cessione io comunque non sarò più presidente”.

Su Vazquez: “E’ il miglior trequartista d’Europa, non ce ne sono come lui, per la sua cessione chiedo 25 milioni di euro. Totthenam? Hanno fatto un’offerta, vedremo cosa ne esce. Foschi non va d’accordo con Ballardini? Non lo ha mai detto, io sono in contatto con lui diverse volte al giorno, abitano a 10 km di distanza e non è vero, stanno lavorando insieme per costruire la squadra”.

Zamparini non vuole una stagione come quella passata: “Dobbiamo pregare Santa Rosalia che non faccia succedere le cose dell’anno scorso, perché i tanti cambi di allenatore non sono dovuti a me ma a fatti contingenti”.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X