stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Pallanuoto, vittoria in trasferta per il Telimar Palermo: 12-9 in casa della Waterpolis Anzio

Pallanuoto, vittoria in trasferta per il Telimar Palermo: 12-9 in casa della Waterpolis Anzio

Vittoria al debutto nella prima giornata del campionato di Serie A1 di pallanuoto per il Telimar Palermo. Il club dell’Addaura ha battuto in trasferta la Waterpolis Anzio per 12-9.

Partenza ottima per il Telimar che si porta sul 5-0 grazie a una tripletta di Irving, una rete di Giorgetti e una di Vitale. La squadra di casa prova a reagire andando a rete prima con l’italo-croato Susak e poi con Lapenna e l’inerzia della partita cambia con la Waterpolis Anzio che riesce a ribattere colpo su colpo al Telimar fino a portarsi a un gol di distacco nell’ultimo quarto per effetto del rigore conquistato da Lapenna, con Cuccovillo che lo trasforma. Tocca a Vitale con due gol di fila rimettere le cose a posto per i palermitani prima del gol di Irving a un secondo dalla fine che fissa il risultato sul 12-9.

«Dopo il primo tempo, pensavamo che la partita fosse chiusa e abbiamo fatto tanti errori - dice l’allenatore del Telimar, Gu Baldineti -. Abbiamo avuto molte occasioni per farlo, ma ci siamo un pò disuniti. In ogni caso, quello che conta è che abbiamo ottenuto una buona vittoria in un campo difficile e contro un ottimo Anzio, al quale faccio i complimenti. Intanto, cominciamo anche a venir fuori come squadra. E siamo solo all’inizio». «Ora testa alla seconda fase di Len Euro Cup - aggiunge il presidente del Telimar Marcello Giliberti- che giocheremo purtroppo ancora in trasferta in Germania. Non abbiamo, infatti, avuto adeguate garanzie sulla disponibilità della nostra amata Piscina Olimpica Comunale a pieno regime per poter ospitare questo importante evento europeo. Abbiamo solo tre giorni per preparare questo nuovo importante appuntamento, con il roster al gran completo, per sperare di continuare a mantenere il Telimar e la città di Palermo in corsa in questo prestigioso torneo continentale».

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X