stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Palermo Calcio, al nuovo logo il premio Agorà d'Argento

Palermo Calcio, al nuovo logo il premio Agorà d'Argento

Non solo il nuovo logo, ma l’intero progetto per la nuova immagine coordinata della società rosanero, dalle maglie ai gadget, ai materiali istituzionali.

Così Gomez & Mortisia, agenzia di comunicazione integrata di Palermo, in sinergia con il team di comunicazione e marketing del Palermo, si è aggiudicata il premio Agorà d’Argento, tra i più prestigiosi del settore a livello nazionale.

Un lavoro cominciato a giugno del 2019, in tempo per essere inserito nel giro di poche settimane, all’interno del progetto presentato al sindaco Leoluca Orlando dalla Hera Hora Srl, come previsto dal bando comunale per la nascita del nuovo Palermo.

Da qui l’esigenza di un nuovo brand, che raccogliesse l’eredità di una tradizione storica e rilanciasse l’immagine del Palermo con una prospettiva di sviluppo, internazionalizzazione e diffusione anche al di fuori del tracciato squisitamente calcistico, ma con forti suggestioni dal campo della moda e del design, con un respiro internazionale.

Un compito delicato, ma con punti di riferimento imprescindibili: il segno dell’aquila – opportunamente attualizzato in forme semplici e stilizzate – e i colori sociali, il rosa e il nero, simbolo di una fede storica. Da qui, poi, lo sviluppo di un’immagine coordinata a 360 gradi, che ha interessato non solo la corporate identity della società, ma anche le maglie, le divise della squadra e tutto il merchandising ufficiale, compresi caschi, costumi da bagno, sciarpe, bandiere, gadget e oggettistica per la casa e il tempo libero.

Un progetto ampio e complesso, riconosciuto adesso anche con l’Agorà d’Argento, il premio organizzato dal Club Dirigenti Marketing e assegnato da una giuria composta dai rappresentanti delle Associazioni di categoria, istituzioni e media patrocinanti, e presieduta dal presidente del premio Salvatore Limuti.

"Siamo estremamente felici per questo riconoscimento - sottolinea Danilo Li Muli, socio fondatore e direttore creativo di Gomez & Mortisia, che ha anche curato il logo celebrativo dei 160 anni del Giornale di Sicilia - a dimostrazione non solo della qualità del lavoro fatto, ma anche della grande passione con cui è stato realizzato. Posso dire con orgoglio che abbiamo partecipato in maniera concreta alla costruzione di un entusiasmante progetto di rinascita. Un grande onore ma anche un grande onere, reso più semplice grazie alla preziosa collaborazione con l’ufficio marketing e comunicazione e con tutta la società del Palermo, a cominciare proprio dal presidente Dario Mirri, prezioso anche nelle fasi strategiche, e al significativo supporto ricevuto da Lorenzo Barbera".

“È un premio che ci riempie d’orgoglio – ha detto il presidente Mirri – soprattutto perché frutto di un connubio vincente: da una parte l’attenzione agli elementi fondanti della passione rosanero, il rispetto della storia, l’esigenza di riconoscersi in qualcosa che appartiene a tutti i tifosi; dall’altra la volontà di guardare avanti, di concepire un momento difficile come una rinascita, un nuovo punto di partenza di una storia da costruire insieme. Senza nostalgia, ma con lo sguardo al futuro, forti del nostro passato”.

Il premio va ad aggiungersi al ricco palmarès dell’agenzia Gomez & Mortisia, che include altri 15 Agorà d’Argento, 1 Agorà d’Oro e 1 di Platino. Il progetto dedicato al logo e all’immagine coordinata del Palermo è visibile nel portfolio dell’agenzia.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X