stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Sicilia Dance Festival, "scorpacciata" di premi per i ballerini palermitani

Sicilia Dance Festival, "scorpacciata" di premi per i ballerini palermitani

Nove primi posti e un terzo posto. Dieci medaglie sono il bottino conquistato dai ballerini palermitani della Otramanera Dance Company al concorso nazionale Sicilia Dance Festival che si è tenuto al Teatro Orione di Palermo con la direzione artistica di Christian Carapezza.

Ma non solo, alla compagnia è stato assegnato anche il premio come vincitrice assoluta di tutto il concorso per avere ottenuto il punteggio più alto.

Ecco tutte le medaglie conquistate:

- Assolo categoria contemporaneo allievi: primo posto per Carlotta Scalia più due borse di studio;

- Passo a due categoria contemporaneo allievi: primo posto per Giorgia Mellina e Eleonora Martorana più tre borse di studio;

- Primo posto nella categoria gruppo classico baby "circus";

- Primo posto nella categoria gruppo contemporaneo baby "Velocity", più premio come miglior coreografia del concorso "Velocity", più due borse di studio;

-  Primo posto nella categoria gruppo classico allievi "Ballet";

- Primo posto nella categoria gruppo contemporaneo allievi "Cadence", più una borsa di studio:

- Primo posto nella categoria gruppo modern juniores "Che sia benedetta", più una borsa di studio e l'invito a gennaio per l'evento "About rock" di Arturo Canistrà al teatro Golden di Roma;

- Primo posto nella categoria gruppo contemporaneo juniores "Look" , più una borsa di studio;

- Primo posto nella categoria gruppo contemporaneo seniores "Move", più invito a gennaio per l'evento "About Rock" di Arturo Canistrà al teatro Golden di Roma.

- Assolo categoria modern allievi: terzo posto per Federica Scafidi, più una settimana gratuita di studio per il teatro Golden di Roma e una borsa di studio;

Soddisfatti Giacomo Matranga, direttore della compagnia, e Manuela Di Martino, coreografa e direttrice, che ha anche ricevuto un invito a tenere un laboratorio per il corso professionale di danzatori del teatro Golden di Roma.

"Dopo due anni di sacrifici e di difficoltà per tutto il nostro settore, che durante la pandemia è stato tra i più penalizzati, abbiamo ottenuto un risultato splendido che in parte ci ripaga degli sforzi" commenta Manuela Di Martino, che tra l'altro ha deciso di candidarsi al consiglio comunale di Palermo (lista Pd), anche per contribuire al rilancio della danza in città.

Ma c'è già un prossimo impegno per la compagnia palermitana che il 25 giugno al teatro Golden tornerà ad esibirsi per il saggio di fine anno. "Per noi e per i nostri allievi - aggiunge Manuela Di Martino - sarà un ritorno alla normalità dopo due anni di stop forzato. Per assistere allo spettacolo (ore 20,30 del 25 giugno, ndr) basta contattare il 3534339762".

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X