stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Polizzi, contratto allungato a 22 ex contrattisti. Il sindaco: "Sono diventati il pilastro del Comune"

Polizzi, contratto allungato a 22 ex contrattisti. Il sindaco: "Sono diventati il pilastro del Comune"

Aumento del monte ore per i 22 dipendenti del Comune di Polizzi, ex contrattisti: 4 ore in più a settimana e così passano dalle 24 alle 28. Un momento importante per i lavoratori che da anni svolgono molteplici mansioni all'interno dell'amministrazione comunale.

"Il giusto riconoscimento a favore di chi nel tempo, da ex articolista, è diventato l'ossatura del Comune - ha dichiarato il sindaco Gandolfo Librizzi -. Con le nuove assunzioni effettuate e le altre programmate, l'aumento delle ore a tutto il personale, si sono create le condizioni di una maggiore stabilità della macchina amministrativa e così dare le risposte che la comunità si attende". Le assunzioni programmate, che avverranno per concorso, riguardano due posti per qualifica C da espletare entro l'anno, un Istruttore Amministrativo e un Istruttore Tecnico.

Il primo cittadino, Gandolfo Librizzi, ha voluto sottolineare la firma del nuovo contratto con una vera cerimonia che è stata anche l'occasione per salutare una dipendente, Maria Potestio, che da oggi è in pensione. "Alla fine della carriera lavorativa questi segni di affetto mi gratificano - ha detto la Potestio che nelle ore successive ha anche ricevuto tantissimi attestati di stima, anche sui social -. Vorrei ringraziarvi tutti ma siete stati tantissimi".

Il sindaco ieri ha chiamato a raccolta tutti i dipendenti, ha fatto firmare loro l'aumento contrattuale e poi si è proceduto alla festa per chi da oggi è in pensione e per chi felice, dovrà lavorare qualche ora in più. Durante l'incontro, i 22 ex articolisti, hanno ringraziato il sindaco "per l'aumento del monte ore e le parole di elogio nei nostri confronti. Abbiamo sempre lavorato diligentemente, e siamo felici che questo venga apprezzato".

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X